LiStarFish - BIO MOLECOLARE E CELLULARE - Prodotti per la ricerca medica

Categorie
Video
Focus On
Social Network
STRESS OSSIDATIVO
PAT, d-ROMs e SAT Test, strumentazione (2^ generazione) marcatori di danno cellulare kit ed anticorpi (8OhdG, Ox-LDL, HEL, ...)

GAMMA COMPLETA DEI PRODOTTI per STRESS OSSIDATIVO     TEST DISPONIBILI:
ANTICORPI PER IHC

PAT Test

d-ROMs Test/d-ROMs Fast Test

SAT TEST

Ox-LDL

Hexanoil-Lysine

Carbonylated Proteins

8-OHdG

Dityrosine

TAC / TOC

TAS

SOD

ROS (Reactive Oxygen Species) 

oxidative_stress.jpg
In tutti gli organismi viventi esiste un delicato equilibrio tra la presenza dei radicali liberi ossidanti e dei sistemi antiossidanti di difesa. La rottura di questo equilibrio, indicata come Stress Ossidativo, provoca l'insorgenza di lesioni cellulari che, se gravi e protratte nel tempo, conducono ad una accelerazione del processo di invecchiamento e all'insorgenza di numerosissime patologie.
 
Li StarFish presenta 3 innovativi test per la misurazione dello stress ossidativo tramite un campione  di sangue capillare o venoso:  
 
PAT TEST: test per la misura degli antiossidanti a livello sistemico (plasma). Semplice, rapido (1 minuto) e a basso costo, ideale per la prevenzione e il controllo delle patologie sistemiche croniche e/o per monitorare l'efficacia di un trattamento ambulatoriale e/o terapeutico.

d-ROMs TEST/d-ROMs Fast TEST(NEW): test per la misurazione dei radicali liberi (idroperossidi) affidabili, precisi e ripetibili che consentono di determinare lo stato di benessere di un essere vivente misurando la concentrazione ematica dei ROM (Reactive Oxygen Metabolites = Radicali liberi). 
 
SAT test (Saliva Antioxidant Test): test affidabile, preciso, ripetibile che consente di determinare lo stress ossidativo della saliva permettendo di scoprire in un minuto lo stato di salute del cavo orale.

La semplicità e velocità di esecuzione (1 minuto) del test e il basso costo sono le caratteristiche chiave del SAT test pensato per la prevenzione e il controllo delle patologie a carico del cavo orale, o per monitorare l’efficacia di un trattamento ambulatoriale e/o terapeutico. 

 sangue_capillare.jpg
 
 FRAS 4 Evolvo e FRAS 5(NEW)

FRAS 4 Evolvo e FRAS 5 (di ultima generazione) sono strumenti che consentono di valutare in maniera globale lo Stress Ossidativo con l'esecuzione dei due test utilizzati dalla comunità scientifica internazionale: PAT Test e d-ROMs.

Sono fotometri dedicati con centrifuga incorporata che consentono all'operatore di effettuare d-ROMs e PAT test in maniera semplice e autoguidata da messaggi operativi che compaiono in successione sul display. Mediante la stampante incorporata, rilascia uno scontrino che riporta i valori ottenuti e la data di esecuzione. Lo scontrino può essere personalizzato col nome e l'indirizzo del medico. Presentano inoltre la possibilità di aggiornare il software e di inserire altri esami tramite PC al fine di ottenere una refertazione completa.  

 

                - BROCHURE FRAS4 EVOLVO 

 

- BROCHURE FRAS5new.png

            FRAS 5 - NEW

 fras5_hd.jpg

 

 

 

 

 

               FRAS 4 EVOLVO

fras4evolvo.jpg

 

   
 MINISAT
Il fotometro MiniSat è di facile uso e, tramite il SAT test, fornisce i valori della capacità antiossidante della saliva.

L’esposizione ad agenti fisici (es. caldo, freddo, umidità,…), chimici (es. acidità, fumo di sigaretta, alcolici,…) biologici (es. batteri, processi infiammatori) oltre che una ridotta disponibilità di antiossidanti salivari e dei tessuti (es. ghiandole e mucose), possono alterare il bilancio ossidoriduttivo del cavo orale e generare una condizione di STRESS OSSIDATIVO locale.

Lo STRESS OSSIDATIVO prolungato finisce per costituire il substrato di una vera e propria patologia asintomatica che può nel tempo favorire l’insorgere di una vasta gamma di stati patologici: placca, carie, stomatiti, gengiviti, infiammazioni del colletto fino alla malattia parodontale.

minisat-1-web_300.jpg

   
 Marcatori biologici di danno – valutazione del danno cellulare - TEST DISPONIBILI:

mela_stress_ox.jpg

 

I Marcatori Biologici di danno da stress, devono essere scelti in base alla loro rispondenza del grado di ossidazione e devono rimanere stabili nell'organismo fino al momento dell'analisi.

La perossidazione lipidica, processo  essenziale per la crescita cellulare, è considerato uno dei principali meccanismi coinvolti nell'iniziazione e progressione di molte malattie, nel momento in cui ci sia  sbilanciamento tra stress ossidativo-difese cellulari antiossidanti.La perossidazione lipidica e le modificazioni alle proteine, risultano coinvolte nella patogenesi di arteriosclerosi e malattie cardiache. 

L'esanoil lisina si forma dall'ossidazione degli acidi grassi omega 6, quali l'acido linoleico o l'acido arachidonico. Proprio  per questo è un ottimo biomarker per gli stadi iniziali della perossidazione lipidica.La sua formazione può essere contrastata con l'assunzione di antiossidanti quali i flavonoidi. 

Durante il processo di ossidazione, gli aminoacidi costituenti le proteine vengono modificati o degradati; si formano nuovi gruppi funzionali quali carbonili ed idrossili, con conseguente perdita dell'attività funzionale.Le proteine carbonilate sono un indice sensibile di danno da stress ossidativo. 

  • 8-OHdG - alterazione al DNA -

Quando i meccanismi di difesa dell'organismo non sono in grado di impedire l'accumulo di ROS, allora aumenta il danno cellulare.

Altri test da RANDOX manuali e/o per analizzatori automatici:

  • TAS (Total Antioxidant Status)
  • Ransod (Superoxide Dismutase)
   
 KIT COLORIMETRICI E FLUOROMETRICI:
   
Danno Cellulare & Stress Ossidativo

GSH, GST, NAD, NADH, NO, HO, SOD, Ascorbic, Catalase, Glutamate, Malate, Nitric Oxide, Uric Acid Assay Kits, ROS Detection Assay kit (Green Fluorescence) NEW

   
Per saperne di più  sm_celldamage.gif
GAMMA COMPLETA DEI PRODOTTI per STRESS OSSIDATIVO
ANTICORPI PER IHC 
   
 Per ulteriori informazioni CONTATTACI      
   
 
design & hosting by Playground Web Agency Milano
0.45 seconds to elaborate this page.